Roma, si può parlare di ottobrate romane anche per il suo cibo? Una carrellata di nuove aperture, da tenere sott’occhio visto che nel mese continueremo ad appuntare qui quelle che ci sembrano più interessanti.

Il susseguirsi di nuove aperture in queste settimane sta diventando non facile da monitorare. Sulla nostra pagina Facebook ve ne abbiamo anticipate già molte, ma diventa quasi una necessità raggrupparle e approfondirle qui per renderle più facilmente consultabili.

Nelle ultime settimane abbiamo assistito anche a qualche importante passaggio di proprietà, come lo storico Caffè Perù acquistato da un gruppo cinese e la chiusura di Primo al Pigneto nei cui spazi ha appena aperto Sant’Alberto Pizzeria.

Largo però a notizie meno grigie: la nostra selezione di nuove aperture, tra quelle avvenute negli ultimi giorni e quelle che ci aspettano nel mese di ottobre.

Area Food del nuovo flagship store La Rinascente Roma Via del Tritone | Centro Storico

Rinascente Tritone Roma

La Rinascente il 12 ottobre aprirà le porte del suo nuovo flagship store a Roma in Via del Tritone, dopo 11 anni di lavori, con gli ultimi due piani dedicati al food. Su entrambi i piani si estenderà lo spazio di MadeITerraneo, dello Chef Riccardo Di Giacinto e Ramona Anello di All’Oro, che include anche la terrazza panoramica al 7°. Altri protagonisti della “Food Court” al 6° piano il nippo-brasiliano Temakinho, la proposta perlopiù bio di ViVi Bistrot (ve lo avevamo anticipato a proposito della loro sede di Piazza Navona) e Feudi di San Gregorio con enoteca incentrata sui vini dell’azienda e voci ancora contrastanti sul format gastronomico. Sulla pagina Facebook gli aggiornamenti dopo l’apertura.

Rinascente Roma, Via del Tritone
Apertura tutti i giorni, dal 12 ottobre
Sito web

RED La Feltrinelli Roma Via Tomacelli | Centro Storico

RED la Feltrinelli Roma

RED, Red Eat Dream. Formula bistrot La Feltrinelli con libri, musica, cinema, idee regalo ed eventi che (ri)apre a Roma in pieno Centro nei locali ex La.Vi. Ripeterà il successo della versione milanese in Piazza Gae Aulenti? Dalle immagini circolate il locale sembra avere il suo carattere, pronto quindi a entrare tra i “salotti” romani preferiti dagli appassionati.

RED La Feltrinelli Roma, Via Tomacelli 23
Apertura al pubblico giovedì 19 ottobre dalle 18:00 alle 23:30
Evento Facebook

VyTA Enoteca Regionale del Lazio | Centro Storico

VyTA Enoteca Regionale del Lazio

Sempre in pieno centro storico, nel cuore delle vie dello shopping, l’Enoteca Regionale del Lazio ha riaperto con la nuova gestione VyTA Santa Margherita. L’inaugurazione ufficiale è prevista per il 20 ottobre ma sono già operativi in soft opening dal 18 settembre. Cucina di territorio affidata alle mani esperte dell’executive chef Dino De Bellis con Gianluca Passi e una selezione di vini del Lazio, anche per l’aperitivo. De Bellis è tra i nomi che più apprezziamo della gastronomia romana e forse qualcuno lo ricorderà per un contest vinto anni fa, con tanto di carbonara omaggiata ai lettori di Tavole. Si racconta così:

“Sono cresciuto nelle campagne romane, portandomi dietro tutta la cultura contadina e il rispetto innato delle materie prime. È la cultura che cerco di trasferire nei miei piatti, con il mio modo di concepire il cibo nella maniera più semplice, non nascondendo mai la mia creatività.”

Vyta Enoteca Regionale del Lazio, Via Frattina 94, Roma
Tutti i giorni dalle 11:00 alle 23:00, pranzo 12:00-15:00, cena 18:30-22:30
Sabato 21 ottobre dalle 11:00 alle 17:00 evento inaugurale, chiuso il 20 ottobre.
Pagina Facebook

FORTE – Terra, Sole, Passione | Tiburtino

Forte Roma - Interno

FORTE, nuova roccaforte di cucina, pizza e prodotti calabresi a Roma in zona Tiburtino. Racconto, foto e menu con prezzi li trovate al link:

>> FORTE, i sapori autentici di Calabria approdano a Roma 

FORTE Roma, Via Marcotti 20
Aperto dal lunedì al sabato 10:00-24:00 e domenica 16:00-24:00
Pagina Facebook

Orecchietteria Banfi | Prati

Orecchietteria Banfi

Orecchietteria Banfi: il clamore dell’apertura non sarà passato inosservato agli aficionados di Lino Banfi e della Puglia. Siamo transitati all’inaugurazione al pubblico di fine settembre (lo avrete probabilmente visto seguendoci sui social): impressionante ed emozionante il calore degli appassionati romani di tutte le età verso l’attore! Il format è semplice, orientato al takeaway con diversi tavolini e banconi di appoggio nel “labirintico” locale con piccolo ingresso su strada. Cucina a vista da cui escono, ovviamente, orecchiette in svariate preparazioni, anche vegane. Completano l’offerta panzerotti, burrate, friselle, insalate, focacce e tagliere di salumi e formaggi pugliesi. Ambiente e piatti richiamano la comicità di Lino tra anderstend?cime di rèp. Menu con prezzi al link.

Orecchietteria Banfi, Via Giuseppe Gioacchino Belli 116, Roma
Aperto dal lunedì al sabato 12:00-15:30 e 19:22:30
Pagina Facebook

Dumpling Bar & co | Marconi

Dumpling Bar & co Marconi

Dumpling Bar, imminente la nuova apertura della ravioleria cinese che in pochi mesi ha fatto il tutto esaurito (19.000 ravioli al mese!) nel temporary serale presso BIS Take Away Italiano in Prati, di cui abbiamo scritto giusto qualche giorno fa. Per la sua prima (e probabilmente non unica) sede ha scelto il quartiere Marconi, non lontano quindi da Asian Inn, che sta diventando uno dei principali riferimenti per la cucina cinese di qualità a Roma. Dumpling Bar punta a una cucina cinese autentica, con ravioli cinesi (la ripetizione ci vuole!), noodles, anatra arrosto di Pechino secondo ricette tradizionali. Rimandiamo all’articolo del Gambero Rosso per chi vuole approfondire e vedere l’intervista all’artefice del progetto Gianni Catani, ora in società con Jing Shan (chef di Kaiyue, a piazza Vittorio).

Dumpling Bar & co, Piazza Meucci 1/A (Marconi)
Prossima apertura, nel mese di ottobre

Pagina Facebook

180g Pizzeria Romana | Centocelle

180g Pizzeria Romana

180g Pizzeria Romana, grande l’attesa dei romani disco-di-pasta-addicted per la nuova apertura a Centocelle by Mirko Rizzo e Jacopo Mercuro, ben noti rispettivamente per le pizzerie al taglio Pommidoro e Mani in pasta. La scommessa qui è il ritorno alla pizza romana tonda, sottile e scrocchiarella, con ingredienti di qualità e cotta al forno a legna. Scommessa vinta – prevediamo – e l’augurio è che si apra un nuovo corso per questo tipo di pizza. Troppo ridotti ormai per noi i riferimenti validi: il mitico Remo, Giulietta, Emma, Pizzeria Ostiense e pochi altri. Intanto nella nuova pizzeria provano e riprovano le sfere di pasta da 180 grammi per raggiungere consistenze assolute: basta sbirciare la loro pagina Facebook. Non mancheranno anche fritti artigianali (supplì e polpette di bollito inclusi), antipasti e taglieri.

180g Pizzeria Romana, Via Tor de Schiavi 53, Roma
Prossima apertura, nel mese di ottobre dicembre
[AGGIORNAMENTO]
Pagina Facebook

Crediti immagini: sito web La Rinascente, pagine facebook VyTA Enoteca Regionale del Lazio (anche foto di apertura), Dumpling Bar, 180g Pizzeria Romana (ph. Romedia Studio)