Al MAXXI è iniziata da qualche giorno la re-evolution, fase di rinnovamento per il museo delle arti del XXI secolo di Roma grazie al nuovo allestimento The Place To Be per la collezione permanente. Triplicati gli spazi con grandi installazioni e nuove opere inedite, ingresso gratuito nell’intero piano terra e una nuova video gallery.

Ne scriviamo qui perché la “rivoluzione” culturale del MAXXI include anche l’offerta gastronomica. Il Consorzio Stabile SEAMAN si è infatti aggiudicato la gara e subentra alla gestione Relais Le Jardin.

Due i punti di ristorazione previsti dal progetto.

Ristorante LINEA

MAXXI - Ristorante LINEA

Nell’edificio antistante che affaccia sul piazzale del museo, il ristorante LINEA vede il coinvolgimento, a livello di consulenza, di Cristina Bowerman, chef del ristorante stellato Glass di Trastevere e artefice del nuovo format Romeo Chef & Baker, recente apertura di Piazza dell’Emporio a Testaccio.

>> LEGGI “Romeo incanta, cresce e incontra la sua Giulietta”

La chef garantirà la sua supervisione nella realizzazione della proposta gourmet, che prenderà il via a partire dal mese di giugno, per 30-40 sedute. Potrà anche essere coinvolta nell’organizzazione di eventi speciali, istituzionali e privati su richiesta. Nella sala principale di LINEA menu lunch più informale, gestito direttamente da SEAMAN.

Caffetteria-bookshop TYPO

MAXXI - Caffetteria bookshop TYPO

La nuova caffetteria-bookshop TYPO, ospitata nella sala delle ex caserme, con accesso indipendente anche da via Guido Reni, vuole essere un punto di ristoro veloce per i visitatori del museo o take-away. Con fornitura Romeo per pane e dolci, gelateria artigianale Frigo (nella nostra Top30 del gelato a Roma), green corner e offerta aperitivo. Anche un nuovo laboratorio di cucina in cui dare vita ad eventi privati o istituzionali.

Il MAXXI si trasforma in “piazza di quartiere”

Obiettivo comune della re-evolution museale del MAXXI e dei nuovi progetti TYPO e LINEA è trasformare gli spazi progettati da Zaha Hadid in un ambiente aperto e fruibile, una sorta di piazza di quartiere, in grado di accogliere famiglie, turisti e appassionati di arte, cibo e cultura.

Non possiamo che accogliere a braccia aperta questi propositi e augurarci che l’obiettivo sia raggiunto. Sul fronte cibo vi racconteremo di più appena sperimentate le novità.

Crediti immagini: MAXXI

LINEA E TYPO AL MAXXI

LINEA: mar-dom 11-23
TYPO: mar-mer 11-19, gio-dom 8-22
Lunedì chiuso

06 9432 0661

Via Guido Reni 4A, Roma

Museo MAXXI

Via Guido Reni, 4/A, 00196 Roma, Italia

Ti è piaciuto l'articolo?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.