Lo’steria è esattamente il posto che a Ponte Milvio non ti aspetti. Una sorta di faro in mezzo a tanta variegata offerta perlopiù modaiola, spesso corredata di incerta qualità. Un’eccezione insomma, ma non certo una novità: siamo noi ad esserci svegliati tardi nel provarla. Slow food la inseriva già tra le novità 2014 nella guida Osterie e svariati nel tempo gli addetti ai lavori e i semplici appassionati che hanno tessuto le lodi dello chef Luca Ogliotti. Un grazie particolare per la scoperta va alla sempre affidabile Daniela Senza Panna che ce lo aveva consigliato da un po’.

Cosa ha di speciale questa osteria?

Locale moderno con offerta che punta su romanità ed eccellenze del territorio, cucina tradizionale che potremmo definire “semplice” e senza fronzoli – secondo noi ben realizzata -e prezzi onestissimi.

Un ritorno a osterie e trattorie di un tempo dunque, che pare stiano vivendo una seconda giovinezza. In alcuni casi anche con nuova linfa e tocchi di contemporaneità che tanto ci piacciono. Ultima apertura di rilievo in questa direzione quella della Cicolini con Santo Palato.

Lo’steria Ponte Milvio, la nostra esperienza

Lo'steria Ponte Milvio

Una scelta di 5/6 portate per categoria (antipasti, primi, secondi, contorni e dessert), alla carta, in gran parte devota a quinto quarto e prodotti laziali – tra cui selezioni DOL di salumi e formaggi – con incursioni di stagionalità e piatti del giorno.

Al passaggio a cena abbiamo goduto di polpettine di lingua in salsa verde davvero strepitose per consistenza e sapore (piatto della serata!) di un vitello alla fornara, polpette al vino bianco, agretti e patate al forno.

Lo'steria Ponte Milvio - Polpettine

Per chiudere tiramisù e ciliegie.

Lo'steria - Tiramisù

Tutto ottimamente realizzato e servito. Inutile a dirsi: grosso il traffico ai tavoli di carbonara, amatriciana, gricia, cacio e pepe e dal giorno asparagi e guanciale. Neanche a pensarci su, torneremo…

Lo’steria Ponte Milvio, ambiente e servizio

Lo'steria Ponte Milvio

La location è per tutte le stagioni. Un 25 coperti all’esterno su marciapiede più forse il doppio all’interno rendono godibile il locale in tutti i periodi. Arredi semplici e linee pulite a richiamar lo spirito della trattoria. Bonus alla posizione: defilata dal caos di Ponte Milvio, in una traversa che allontana dal congestionato piazzale.

Il servizio infaticabile e sorridente rende ovviamente ancora più felice la sosta. Bravi, bravi!

Il tutto per un rapporto felicità – prezzo encomiabile.

A voler cercare una nota dolente: il parcheggio, in questa zona un vero disastro. Armarsi dunque di santa pazienza, o di due ruote o ancora muoversi con mezzo pubblico.

Lo’steria Ponte Milvio

Aperto mar-dom (chiuso lunedì), 12:30-14:30 e 19:30-23:30

30€ più bevande

06 3321 8749

Via dei Prati della Farnesina 61, Roma

Pagina facebook

Lo'steria

Via dei Prati della Farnesina, 61, 00135 Roma, Italia

Ti è piaciuto l'articolo?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.