Colazione per intolleranti al lattosio, al glutine o ancora per chi ha sposato la filosofia vegana. Anche a Roma si può. Sempre più sono difatti i locali che offrono valide proposte per soddisfare questo genere di esigenze, fin dal primo pasto della giornata. Ecco allora una selezione di indirizzi in vari quartieri della città, completamente dediti o che hanno deciso di coprire con la loro offerta anche questi bisogni. Al solito in rigoroso ordine alfabetico.

Breaking Bread Bistrot | Centocelle

Si trova nel quartiere di Centocelle questo ristorante vegetariano e – soprattutto – vegano, aperto tutto il giorno. Le offerte vegane accompagnano tutti i pasti della giornata, dalla colazione al pranzo ed alla merenda, dall’aperitivo alla cena. Tutto fatto in casa, dal pane, con farine selezionate, ai dolci, alla pizza. Si sfornano polpette, supplì, focacce, pizza anche per celiaci, senza trascurare le materie prime biologiche. Al mattino ci sono cornetti, maritozzi al cioccolato vegani, biscottini olio, semi di girasole, cioccolato ed altre invenzioni dal laboratorio. Oltre all’interno, c’è un gradevole spazio esterno con tavolini. Orario di apertura 8.00-23.00, chiuso il lunedì.
Indirizzo: Via degli Olivi 49

Breaking Bread Bistrot-dolci

Burro Cream&Coffee| Pigneto

Questo bar al Pigneto, aperto dal 2015, si trova a pochi metri dalla fermata della Metro C, prima di inoltrarsi per le strade più frequentate del quartiere. Offre dolci per tutti e dolci senza latte o vegani, accanto a qualche proposta senza glutine, ed è anche gelateria artigianale (con alcuni gusti senza latte). Ideale a merenda, con dolcetti e buona carta dei tè, o a colazione, con un’offerta di qualità. Al mattino, accanto ai croissant variamente farciti al momento con creme fresche ed alle sfoglie alla gianduia, per gli intolleranti ci sono lieviti vegani e, a seconda dei giorni, ciambellone, crostata, torta al cioccolato, tortini alle mele, muffin senza latte né uova; in alcuni casi anche senza glutine. L’ambiente è raccolto, informale ma accogliente. Aperto dalle 7.00 alle 21.00.
Indirizzo: Circonvallazione Casilina 79.

Croquembouche | Eur

All’Eur, un piccolo locale dove tutto viene preparato senza glutine, regolarmente certificato Gluten free. Per gli intolleranti ai latticini o alle uova gran parte delle preparazioni sono anche vegane. L’identità primaria è quella della pasticceria, ideale per ordinazioni e catering. Se il punto di forza sono le torte (tra cui la francese Croquembouche, che dà il nome alla pasticceria), generalmente scenografiche, d’estate non manca il gelato artigianale. I bignè di San Giuseppe vengono presentati come una delle specialità. Per colazione, dalle 7.30, si può scegliere tra la brioche stella, la brioche con marmellata, il rotolo con crema. In alternativa, biscotti assortiti al cioccolato e alla marmellata, occhi di bue, lingue di gatto, macaron. Non ci sono sedute per la consumazione in loco.
Indirizzo: Via dell’Arte 42

Croquembouche Eur - sfoglie

Fratelli Piermattei | Tiburtina

In questo bar pasticceria a Pietralata, aperto ormai da più di vent’anni con gestione famigliare, è tutto rigorosamente vegano. Ci sono dolci in abbondanza, dai bignè alle torte, classiche e delle feste. Soprattutto, si può contare su una notevole varietà per una colazione senza latte e latticini e senza uova. Al mattino, fino ad esaurimento, tanti cornetti, maritozzi con panna vegani, ciambelle, bombe alla crema, danesi e poi megabrioche sfogliate – queste ultime bastevoli per una famiglia di quattro persone. Tanta scelta anche nell’ambito dei biscotti. C’è il latte di soia per cappuccini, caffellatte e caffè macchiati. Nota bene: la saracinesca si alza già alle 5.30 e si abbassa alle 13.30.
Indirizzo: Via Matteo Tondi 14

Giada Food Lab | Trieste

In questo angolo di cortesia e premure, Giada Food Lab, nel quartiere Trieste si può trovare un assortimento di brioche inusuale per un locale non rivolto unicamente ai consumatori vegani o intolleranti. Si va dai cornetti, i danesi con gocce di cioccolato o con marmellata di visciole rigorosamente vegani ai cornetti con impasti privi di glutine, dalla farina di castagne alla canapa fino al carbone vegetale. Buoni al punto che non di rado li scelgono anche acquirenti senza particolari esigenze alimentari. Ci sono anche crostatine senza lattosio con marmellata. Per il cappuccino, o per macchiare il caffè, oltre al latte di soia sono disponibili latte di mandorle, di riso e, a volte, d’avena. Talvolta si riserva persino la premura del cioccolatino extradark senza latte. Ambiente confortevole e curato per colazioni rilassanti.
Indirizzo: Corso Trieste 97

Giada Food Lab - banco 2

Napoleoni | Appia

Da oltre sessant’anni, passando per tre generazioni, questo bar pasticceria serve la zona da mattina a sera. A partire dalla colazione con cornetti e brioches caldi, per arrivare al pranzo con piatti di gastronomia che variano di giorno in giorno, per passare ancora dai banchi pasticceria e gelateria sempre forniti. Nel tempo hanno dedicato al gluten free un’intera linea dolce e salata che soddisfa anche a colazione con cornetti senza glutine insieme a superbe versioni maritozzo, con cui hanno animato anche il Maritozzo Day 2017.
Indirizzo: viale Appia Nuova 592

>> LEGGI ANCHE La scheda di Napoleoni sul sito tutto dedicato al maritozzo!

Romoli | Africano

Il bar pasticceria Romoli, si sa, è un’istituzione ormai storica nel quartiere africano e non solo. La maggior parte dei prodotti dolciari non è adatta agli intolleranti, ma chi desidera recarsi a colazione in uno dei templi romani del cornetto può trovare lieviti vegani e latte di soia. Per la consumazione c’è l’affollato bancone, con qualche sgabello, dove il personale è rapido e gentile, oppure i tavolini esterni con servizio al tavolo. L’orario di apertura va dalle 6.30 del mattino alle 2.00 di notte, in tempo per i primi o gli ultimi cornetti della giornata.
Indirizzo: Viale Eritrea 140

>> LEGGI ANCHE La scheda di Romoli sul sito tutto dedicato al maritozzo!

Sans de Blè | Ostiense

Locale certificato gluten free aperto da qualche anno in zona San Paolo. Oltre che senza glutine, gran parte dei prodotti sono anche senza lattosio e alcuni dolci senza zucchero.  A tutto questo si affianca pure una buona offerta di dolce e salato del tutto senza latte e derivati. L’assortimento generale comprende bavarese, sacher, cheesecake, crostate di frutta, cassatine, bignè, mimose, torte della nonna, meringhe, dolci delle feste. Recentemente si possono trovare anche spuntini freschi salati. A colazione, dalle 9.00, si può scegliere tra cornetti, bombe alla crema, ciambelle, girelle al cioccolato oppure all’uvetta, lieviti con crema o con le mele, tutti naturalmente senza glutine e senza latte; davvero buoni. E poi biscotti, occhi di bue, napoletani, crostata. Da portar via o da consumare passeggiando. Disponibile il personale.
Indirizzo: Via Chiabrera 58

Sans de blè - cornetto

Sorelle Giordano | Tuscolana

L’attività gestita con entusiasmo dalla famiglia Giordano si trova in zona AppioClaudio-Tuscolana, poco distante da Cinecittà e, soprattutto, di fronte al Parco degli Acquedotti. Accompagna le diverse fasi della giornata, dai pasti più o meno veloci all’aperitivo (spesso personalizzato con fantasia). L’offerta è rivolta a tutti, ma non manca una certa attenzione per vegani ed intolleranti. Per la colazione si può contare sui lieviti vegani ed il latte di soia, ma ci sono anche crostatine e biscotti da tè senza lattosio. Aperto già alle 6.00 del mattino, fino alle 23.00, dispone di confortevoli tavolini interni ma anche di un gradevole spazio coperto esterno. Molto cortese il servizio.
Indirizzo: Viale Giulio Agricola 129

Vagabondi in moto | Nomentana

Piccolo bar in zona Nomentana-Salaria, per bikers e non solo. Si tratta infatti di un Motoclub impegnato nel sociale con meritevoli iniziative benefiche. I locali sono due, quasi uno di fronte all’altro: uno votato alla gastronomia per pasti completi, l’altro bar/caffè con panini e piatti più veloci, anche vegetariani e vegani o gluten free. Accanto ai prodotti classici hanno ampio spazio quelli per vegani ed intolleranti. Al bar fin dalle 6.00 del mattino si può fare colazione con cornetti vegani semplici, al cioccolato, alla crema, agli agrumi. Da bere, oltre a tè e centrifughe, sono disponibili cappuccino o caffè al latte di mandorla oppure alla soia. Bonus cortesia e piacevoli tavolini esterni in alternativa agli spazi più ristretti del bar.
Indirizzo: Via Ancona 45

Wani. We Are Not Ingredients | Ostiense

Con riferimento agli animali, naturalmente, We are not Ingredients è lo slogan che dà il nome a questo locale interamente vegano in zona San Paolo. I prodotti sono quindi accessibili anche a chi soffre di intolleranza a latte e derivati ed alle uova. Il primo pasto della giornata prevede cornetti semplici, al cioccolato, alla crema, squisite bombe alla crema o al cioccolato. Sono davvero ottimi i biscotti al cioccolato, alla nocciola, alla marmellata. L’ambiente è piacevolissimo, arredato con grazia, invita alla consumazione nel locale. Il servizio è cortese e le iniziative più che meritevoli.
Indirizzo: Via Chiabrera 162

Wani Vegan Bakery - Maritozzo vegano

CREDITI IMMAGINI: PAGINE FACEBOOK,  RAFFAELLA

>> VAI ALLA Mappa delle migliori Colazioni a Roma

>> SCOPRI i nostri “Oscar” della Colazione 2018