Mese: maggio 2012

Flavio al Velavevodetto – sapori romani e bel dehor *Aggiornamento*

Flavio al Velavevodetto a Testaccio e in zona Prati ai Quiriti è una trattoria emblema della romanità. Difficile scegliere tra i primi tradizionali carbonara, amatriciana, gricia, cacio e pepe o i ravioli della casa. Tra i secondi abbacchio, polpette di bollito o al sugo, abbacchio. Dolce chiusura con un tiramisù tra i migliori mai provati.

Leggi tutto

La Barrique – Enoteca e degustazione nel rione Monti *Aggiornamento*

Aggiornamento del precedente articolo che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche. Dopo diversi mesi (a memoria almeno 3) di “stop” la Barrique di Pagliardi ha rialzato serranda. La scorsa settimana per la precisione. Sono difatti terminati i lavori di ristrutturazione che hanno portato aria nuova e diverse novità… Cosa c’è di nuovo? Oltre a una ripulita generale sono stati riorganizzati gli ambienti. Tutto è su un livello ora: per intenderci è scomparso lo spazio rialzato a destra dietro il bancone (rimasto nello stesso punto) e un angolo intimo con divanetti è spuntato a sinistra – dall’entrata – tra l’area principale tavoli e l’ingresso alla toilette. Anche quest’ultima rifatta e…ce ne era bisogno. Gli arredi restano in legno, mentre qualche lavagna a muro ha trovato posto a parete tra gli scaffali dediti alle bottiglie. Nel rifacimento spazi si è fatta largo sul fondo la cucina e con essa alcuni piatti caldi a menu. Dunque accanto a crostoni, selezioni ricercate di salumi e formaggi e insalate variopinte l’offerta si è rinforzata con più di qualche primo e secondo espressi. In un fugace passaggio abbiamo provato (e fotografato ahinoi in modo pessimo)… Bruschetta al baccalà mantecato e gorgonzola con balsamico (evergreen del menu) Mezze maniche con zucchine, olive taggiasche e pecorino La guancia brasata con taccole scottate e pomodorini e una girella homemade di pan di spagna e cioccolato...

Leggi tutto

EVENTO SPECIALE: Metti un sabato mattina con Raffaello e Cristina Bowerman

Giusto oggi Tavole Romane compie due anni! Due anni per noi intensi, pieni zeppi di emozioni, fitti di momenti di condivisione. Ed è proprio da qui – dal desiderio di condividere – che riparte il percorso del terzo anno che inizia. Chi ci segue da un po’ si starà ora chiedendo cosa c’è di nuovo, visto che questo “desiderio” è da sempre il file rouge, la vitamina della crescita per le nostre iniziative. Ma soprattutto chi legge ora si domanderà cosa c’entra con tutto questo il titolo del post… Calma calma ci arriviamo. Va bene i ritmi vorticosi del web, ma un po’ di suspense non guasta! Allora, condivisione…riprendiamo da qui. E’ il 2010: il blog di Tavole nasce per il puro piacere di condividere (appunto) – come  si fa con gli amici – consigli su dove e come godersi la Roma “mangereccia”. Arriva così rapidamente a compiere il suo primo anno. E’ il 2011: l’entusiasmo aumenta e Tavole diventa Food Tours! Con l’aspirazione di contribuire a far arrivare una Roma autentica e insolita, con una “ricetta” che ne mescoli insieme il patrimonio culturale e l’anima enogastronomica entrambi vissuti con gli occhi di chi è del posto. La formula parla perlopiù a chi, italiano o straniero, nella Capitale ci viene in visita. E’ il 2012:  i nuovi buoni propositi per quest’anno d’un tratto sono chiari. Reinventare dai Food Tour una miscela adatta...

Leggi tutto

Arriva il tennis al Foro Italico: a quali Tavole mangiare?

Clicca qui per l’aggiornamento 2014! English version Ci siamo! Se c’è una zona di cui si parla in modo ricorrente – nella Capitale – in questa stagione è proprio quella del Foro Italico. Argomento? Naturalmente gli Internazionali di tennis che un po’ per passione, un po’ per moda e perché no anche un po’ per il desiderio di una boccata di aria aperta in una cornice carica di adrenalina attirano grosso pubblico locale e straniero. Quest’anno sul campo quasi tutti i top del tennis mondiale femminile e maschile. Che brivido, almeno per noi che siamo…Quelli che si trascinano lì per passione! Il 12 maggio sorteggi di abbinamento a Piazza di Spagna e poi via fino al 20 maggio giorno di chiusura con la finale maschile. Al di là degli Internazionali comunque che mettono in grande spolvero un’area di per se affascinante, ma che a tratti ha attraversato momenti di triste decadenza, la zona intorno al Foro Italico sta vivendo da qualche tempo una nuova primavera. Complice il sentiero di Roma contemporanea che qui ne concentra le più alte espressioni capitoline:  l’Auditorium, il MAXXI e… ultimo arrivato il tanto discusso Ponte della Musica. Eppure a questa densità cultural-sportiva (eh si sportiva di diritto perché quando non è il tennis a tenere banco ci pensa il calcio) non corrisponde una adeguata concentrazione di locali consigliabili in cui sfamarsi. Ecco allora la nostra selezione...

Leggi tutto

Tavole Romane, alla ricerca di tutto il Buono di Roma – Da 7 anni!

La Mappa del Gelato

Mappa del Gelato Artigianale a Roma

La nostra Top30 delle gelaterie artigianali di Roma

Registrati

Inserisci la tua email per registrarti e rimanere aggiornato sui nostri nuovi contenuti! Quando vorrai potrai revocare l'iscrizione.

Cinguettiamo

Video

Loading...

Google Translate

Pin It on Pinterest