Mese: giugno 2011

Mela e Cannella – pensi Torta e appare Gelato…naturale!

Si può forse negare che quando pronunci la combinazione “Mela e Cannella” viene in mente qualcosa di buono, qualcosa di profumato, qualcosa di genuino? Quasi sempre questo qualcosa si materializza poi, nella memoria fotografica, con una visione di torta di mele spolverata – guarda un po’ – con cannella o accompagnata con bastoncini della stessa. Insomma appare – non si sa bene in quale parte del cervello – la classica fetta di dolce soffice e golosa sogno di ogni colazione e merenda. Ma qui “Mela e Cannella” nulla ha a che vedere con torte e affini, tanto da spartire invece con buoni sapori e golosità. Siamo difatti all’interno di una gelateria alle spalle di viale Marconi. Unico ingresso su strada riconoscibile da insegna verde (“Gelateria”) e gialla  (“Mela e Cannella”), che conduce a un unico locale con bancone fronte vetrina. Tutt’intorno piccole piastrelle quadrate e colorate vivacizzano lo spazio. Apprezzabili contenitori per la raccolta differenziata richiamano all’ordine. A destra e a sinistra sulle pareti due poster incorniciati ben raccontano “Cosa c’è” e “Cosa non c’è” nel gelato di Davide Montironi (si proprio lui è l’artefice ormai da diversi anni). Ma che le materie sono di prima qualità, i sapori autentici, la lavorazione “su misura” e che nulla è lasciato al caso te ne accorgi al primo assaggio. E non basterebbero chissà quanti altri poster a rendergli giustizia! I gusti...

Leggi tutto

Fernanda – osteria di tendenza *Aggiornamento*

Aggiornamento dei precedenti articoli (1 e 2) che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche. Era veramente tanto tempo che non cenavamo da “Fernanda”. Ripensando a quanto siamo affezionati alla cucina, troppo; ripensando a quanto ci sia logisticamente comodo da raggiungere, imperdonabilmente troppo. Sgomento dunque: chissà se è sempre la stessa osteria! E in un attimo siamo al tavolo. Questo qualche sera fa. Cosa c’è di nuovo? A chi come noi ha frequentato questa osteria a lungo – fin dall’apertura – una cosa balza subito all’occhio. C’è solo Andrea ad aggirarsi tra i tavoli. “Alberto (ci racconta il primo) non è più qui, sta seguendo l’apertura di un nuovo locale in zona nord. Sono rimasto io e condivido la proprietà con lo chef”. Smarrimento! Per carità Andrea è rimasto lo stesso, affabile e accogliente, ma Alberto era l’energia della casa, ops dell’osteria. Sempre a mille, sempre a chiacchierare con tutti. E chissà se proprio con Alberto (non sappiamo esattamente da quanto è via!) sono scomparsi anche i menu degustazione. Ma ai più interesserà sapere come vanno le cose in cucina. Non c’è che dire: i piatti si conservano sempre seducenti sia sulla carta sia sulla tavola. Di terra o di mare che siano le preparazioni restano un mix accattivante di materie di buona qualità, cura nella realizzazione e creatività mai troppo invadente....

Leggi tutto

Life Pizzeria Bio – la pizza che mancava sulla Cassia

Questa volta Twitter ci ha messo lo zampino! A un certo punto qualche mese fa ci ritroviamo tra i follower l’account di Life Pizzeria Biologica. Incuriositi un po’ dal logo un po’ dal nome sbirciamo nelle pagine del sito (un sito anche ben fatto!): sulla carta, quella virtuale, tanti bei nobili principi che inneggiano ai prodotti biologici, alla cura e alla qualità, alla lievitazione lenta, al km zero. La prima pizzeria in Italia certificata AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica). Che fai, non provi?! E quindi automuniti, senza se non stai in zona è praticamente impossibile, ci imbarchiamo per sbirciare…stavolta dal vivo. Lo scenario è abbastanza surreale. Cassia inoltrata all’altezza del cinema Ciak, all’interno di un mini centro-commerciale. E quello che è surreale non è certo la Cassia nè tantomeno il centro-commerciale, ma il locale tutto moderno, tutto bianco e verde, verrebbe da dire molto “ikeizzato” che con lo sfondo ha poco da spartire. Un’unica sala rettangolare – un po’ rumorosa – con vetrine sul corridoio del centro-commerciale. Cassa sulla destra entrando, coperti a sinistra, cucina a vista e forno sullo sfondo. Un annesso spazio esterno – ancora vuoto – lascia presagire che verrà tempo (ce lo auguriamo) per tavoli all’aperto. E veniamo all’elemento più interessante, l’offerta della pizza. Che la preparino con diverse miscele di farina te ne accorgi subito, prima ancora di addentarla. Complici il colore un po’ più scuro del...

Leggi tutto

Panella – quasi un secolo di pane…e companatico!

Pensare a Panella ci evoca una riflessione istintiva, praticamente automatica. Viene in mente la sfera di vetro che isola e conserva al suo interno paesaggi tipicamente biancheggianti e che solleva “neve” ad ogni agitazione. Ecco, Panella ci viene voglia di metterlo in una sfera di quelle e di preservarlo così com’è per le generazioni che verranno. “L’arte del pane” recita l’insegna su via Merulana, ma in questi 90 anni di onorato servizio il pane è stato solo un punto di partenza. E seppure non abbiamo vissuto tutte le trasformazioni dal 1922 (questo è l’anno di nascita!) ad oggi, quelle degli ultimi decenni ci sono rimaste in mente. La location. Questa no non è cambiata. Il locale ad “L” con le tante vetrine su strada si è invece naturalmente rinnovato nel tempo, conquistando più spazio sia interno che esterno sulla piazzetta antistante. E’ ormai qualche stagione che i tavolini in ferro battuto si animano e accolgono soste durante l’intera giornata. L’offerta. Capostipite il pane come dicevamo. Capostipite appunto. Ci si potrebbe dilungare non poco a raccontare quanto artigianalmente realizzano da sempre e quanto hanno aggiunto nel tempo all’offerta.  Ma vediamo di rendere giustizia anche solo con qualche riga accorata. Panella è prima di ogni cosa panetteria e ci trovi ogni genere di pane, panini, fette biscottate, crackers, grissini, pizza, … Ma Panella è anche pasticceria ed ecco lì crostate di...

Leggi tutto

Tavole Romane, alla ricerca di tutto il Buono di Roma – Da 7 anni!

La Mappa del Gelato

Mappa del Gelato Artigianale a Roma

La nostra Top30 delle gelaterie artigianali di Roma

Registrati

Inserisci la tua email per registrarti e rimanere aggiornato sui nostri nuovi contenuti! Quando vorrai potrai revocare l'iscrizione.

Cinguettiamo

Video

Loading...

Google Translate

Pin It on Pinterest